giovedì 23 febbraio 2017

Segnalazione "Milano fa paura la 90" degli autori R.Besola A.Ferrari F.Gallone


Il Trio del Giallo all’italiana torna a raccontare l’Italia degli anni ‘70, suspense, indagine e divertimento sono gli ingredienti della loro ricetta che renderanno piacevole la lettura di questo nuovo romanzo ambientato a Milano durante il carnevale.
 
Pagg. 192 coll. I Tascabili Noir €10,90 Isbn 9788869431753
Trama  
Milano, Carnevale 1976. Un filobus fantasma scorrazza liberamente per la circonvallazione, lasciandosi appresso il cadavere della povera Guendalina Falci, di professione bidella all’istituto Rizzoli, trovata riversa e dissanguata in viale Molise con due strani segni sul collo. Per lo scettico commissario Benito
Malaspina, però, non è opera di un vampiro. È un omicidio, non una mascherata. Mentre sua moglie si prende cura del figlio in fasce della Falci, il Mala, aiutato dal suo romanissimo attendente Venditti e dal fedele giornalista Dino Lazzati, detto Fernet, dovrà percorrere ancora una volta le strade e i luoghi più remoti della sua città, lungo una scia di cadaveri uccisi in modi alquanto bizzarri. E Carnevale diventa una danza macabra, tra licantropi e cariche della Celere, misteriose sparizioni e vedove visionarie, feste, mummie, mostri, maschere, morti, miserie e malaffari. E c'è pure qualcuno,
alla Notte, che manipola gli articoli di Fernet... Mala & Fernet daranno fondo a tutte le loro doti di investigatori e a tutta la loro umanità, indecisi se facciano più paura i mostri, gli uomini, i cambiamenti sociali, o la stupidità.




Besola-Ferrari-Gallone è il Trio del Giallo all'Italiana: per Fratelli Frilli Editori hanno pubblicato Operazione Madonnina – Milano 1973 (2013), Operazione Rischiatutto – Milano 1974 (2014) e Il colosso di Corso Lodi (2015). Loro racconti sono apparsi in diverse antologie, e il loro commissario Santambrogio ha gestito un paio d'indagini per altri tipi. Scrivono anche da soli, ciascuno per sé: ma quelle, sono altre storie...

mercoledì 8 febbraio 2017

Segnalazione "Perdonami se rido" di Chiara Cerri




Il romanzo di Chiara Cerri è ambientato in Versilia, ed è una lettura adatta a chi ama le storie corali, ricche di personaggi tratti dalla realtà quotidiana.





Cosa succede a Viareggio a settembre, quando l'estate è ormai finita e il Carnevale è ancora lontano, quando gli ombrelloni lasciano spazio all'odore del salmastro e alla malinconia?

Ce lo raccontano Elena, barista part-time e aspirante ballerina, sua madre Eleonora, in bilico tra i rimpianti del passato e le utopie di un futuro idealizzato, Ivano, belloccio vincitore di un concorso televisivo che rinnega le sue origini, Rino, manovale vedovo in tempo di crisi, e suo figlio Jacopo, alla faticosa ricerca di uno spazio per sé tra la pineta e il mare.

Personaggi diversi, storie diverse ma che finiscono inevitabilmente a incrociarsi tra loro, come può succedere solo in provincia.

 

Ambientato in una Versilia "che è come Orange County, ma senza l'Orange", il romanzo di Chiara Cerri è semplice ma anche ambizioso, riflessivo ma anche svagato, malinconico ma anche genuinamente divertente; la chiave di lettura di "Perdonami se rido" è nello stesso titolo: quell'arte tutta italiana di stemperare i momenti più difficili con una risata.

 



Titolo: “Perdonami se rido”
Autrice: Chiara Cerri
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Sito web editore: www.natividigitaliedizioni.it
Data di uscita: ebook 09/02/17, cartaceo 16/02/17
Genere: Romanzo Contemporaneo
Collana: “Storie”


Prezzo: Ebook 3.99€, cartaceo 10€
Formato: ebook (epub, mobi, pdf) e cartaceo su Amazon
Lunghezza: 170 pagine (circa)



L'autrice

 

Chiara Cerri nasce a Viareggio davanti alla pineta, tra uno zoccolo e un coriandolo ci vive. Se tornasse indietro spenderebbe meno soldi in Università e più in viaggi.

Ama la letteratura americana, iniziare nuovi sport ed è simpatica soprattutto quando si ubriaca. Per curiosità o disperazione ha infilato il naso un po' in tutte le arti, ma la scrittura pare essere l'unica costante.

Vince dei premi letterari, tra cui il Premio Versilia Giovani e il premio indetto dalla casa editrice Giulio Perrone che le pubblica un libro di racconti.

Scrive alcuni articoli per il sito letterario Nazione Indiana e dal 2014 scrive di viaggi e altro sul suo blog personale love the shoot.

Abita per caso a Londra, ma si sente davvero a casa dove c'è il mare.


giovedì 12 gennaio 2017

Recensione "Il tridente di Shiva" di Valentina Marcone



Anche in questo quarto episodio della serie, Deva e Gabriel si confermano come una delle mie coppie (Urban fantasy) preferite. 
Entrambi forti e testardi, sprizzano addirittura scintille quando sono insieme. Ritroviamo anche altri vampiri che abbiamo imparato a conoscere: Brian, l'enigmatico Lucien, ma soprattutto Michele che con la sua autorevolezza è l'indiscusso capo della famiglia Sincore e non manca, inoltre, una breve comparsa di Raffaele.

Dopo lo scontro iniziale con i licantropi giunge per Deva il momento di conoscere un po' il mondo e indovinate un po' dove la porta Gabriel? A Roma.
Le "vacanze romane" di Deva sono godibilissime anche per i lettori e il suo entusiasmo per la capitale risulta contagioso, ma diciamo la verità, chi di noi non ama la città eterna?




Torniamo al romanzo. Dopo le vacanze romane e un episodio in perfetto stile Pretty woman, subentra un nuovo personaggio, una ragazza che sembra destinata a fare una brutta fine.  Deva, però, decide di salvarla a tutti i costi. Inutile dire che il suo consorte non sarà per niente d'accordo e ciò acuirà i contrasti fra  i due.

Anche stavolta Deva non si arrocca sul suo piedistallo da perfetta divinità  ma si mescola allegramente ai ragazzi della sua età e ai dipendenti della tenuta di Gabriel per rendersi conto personalmente delle loro condizioni di vita.

Il protagonista, dal canto suo, non smentisce la sua fama di macho sciupafemmine ma sta cominciando lentamente ad ammorbidirsi.
  

Dunque, il libro mi è piaciuto, tuttavia penso che la parte Romance abbia surclassato la parte Fantasy. Mi spiego: vanno bene battibecchi, amplessi infuocati e contrasti amorosi ma a patto che ci sia equilibrio, e non diventino preponderanti oscurando il resto della trama. Ad esempio, i licantropi appaiono all'inizio e poi più nulla. Mi aspettavo sempre di vederli ricomparire da un momento all'altro, invece l'autrice ha preferito concentrarsi sulla vita di coppia e sono rimasta un po' delusa. Avrei desiderato un maggior approfondimento visto che si tratta dei nemici giurati dei vampiri e di Deva, invece anche stavolta, ahimè, li ho visti liquidati in fretta.
E pur trovando affascinanti i fratelli Sincore, mi chiedo come mai Deva non cerchi di rintracciare le Furie e scoprire così le sue radici come qualunque altro figlio adottivo sogna di fare.

Nel finale, invece, la suspense va in crescendo e ci aspetta un bel colpo di scena: un mistero che non viene svelato ma s'infittisce sempre di più,  rivelandosi un bell'incentivo a proseguire nella lettura della serie.


In conclusione, nonostante qualche refuso,"Il tridente di Shiva" risulta una lettura scorrevole, scritto con uno stile semplice ma brioso e accattivante.
La "Croce della vita" è una saga consigliatissima a chi ama il genere fantasy mescolato con il romance.    


Scheda libro:


Titolo: “Il Tridente di Shiva


IV volume della saga “La Croce della Vita”
Autrice: Valentina Marcone
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Sito web editore: www.natividigitaliedizioni.it
Data di uscita: ebook 13 gennaio 2017, cartaceo 20 gennaio
Genere: Paranormal Romance, Urban Fantasy
Collana: “Fantasy”


Prezzo: Ebook 3.99€, cartaceo 12€
Formato: ebook (epub, mobi, pdf) e cartaceo su Amazon
Lunghezza: 240 pagine (circa)



mercoledì 11 gennaio 2017

Segnalazione "Trusting Darkness" di Eva Fairwald



Una storia scritta da un'autrice self che si fa notare per l'ottima scrittura e l'originalità dei suoi personaggi.  




Nel futuro il pericolo viene dal sottosuolo, la minaccia incombe, gli elfi oscuri sono pronti a riconquistare la Terra. Riuscirà il Capitano Ella Dorsh a trovare il proprio posto in questa guerra per la supremazia? Un romanzo dalle tinte distopiche e sci-fi, fra armi laser, azione e il ricordo di un mondo antico che vuole disperatamente rinascere.
Il Capitano Ella Dorsh è forte, ben addestrata e… spacciata. È piuttosto sicura che il nemico stia conducendo il gioco e che la guerra raggiungerà la superficie molto presto, ma gli umani non sono ancora pronti.

Il Regno di Sotto è impoverito e la sua popolazione di elfi oscuri vuole conquistare il mondo e dominarlo. Ella e le altre “Divisioni Rinati” sono l’unica vera possibilità per combattere il nemico ad armi pari: elfi contro elfi per risparmiare preziose vite umane. Tuttavia, nulla è così semplice come sembra e l’oscurità nasconde molti imprevisti.

Questo eBook è senza DRM (Digital Rights Management): significa che può essere acquistato e convertito in qualsiasi formato e per qualsiasi ebook reader gratuitamente.

"Trusting Darkness" è disponibile anche in inglese, tedesco, francese, spagnolo e portoghese.






Scheda libro
Titolo Trusting Darkness
Autore Eva Fairwald
Genere Fantastico
Pagine 314
Prezzo € 2,99
Disponibile per l'acquisto cliccando su  Amazon

giovedì 5 gennaio 2017

Presentazione "Il calice di luce" di Giordana Ungaro


Ritorna Giordana Ungaro, intraprendente scrittrice veneziana, e ci propone una magica storia fantasy.  


Titolo: Il Calice di Luce
Autrice: Giordana Ungaro
Genere: Fantasy
Casa editrice: Prosperoeditore
data di pubblicazione: 23 dicembre 2016
ISBN:9788898419760
formato:ebook
prezzo: 6,99

Sinossi:
Nell'eterna lotta tra Bene e Male, in una terra magica e senza tempo, tra stregoni e cavalieri, sarà compito di una giovane fanciulla aprire la porta di un mondo nascosto, ma solo l’Eletta potrà bere alla Fonte, risvegliare il potere del Calice di Luce e riscrivere le pagine del Libro del Tempo.


 
Biografia:
Giordana Ungaro è nata a Venezia il 30 luglio 1979. Diplomatasi a una scuola artistica con ottimi voti, lavora per sette anni in un laboratorio di decorazione pittorica. Oltre a scrivere e dipingere ama la natura e gli animali e cresce frequentando la scuola di equitazione, ottenendo un discreto successo agonistico nel salto ostacoli a livello regionale; affascinata da mitologia, religione e spiritualità diviene una studiosa di esoterismo e alchimia, avvicinandosi e abbracciando dapprima la filosofia buddhista e in seguito quella gnostica. Ora lavora in un negozio del centro storico della sua città coltivando il sogno di divenire un'affermata scrittrice. 

Bibliografia:
Ha esordito con il romanzo "La luna d'argento" nel maggio 2013, seguito da “Angeli neri” nel febbraio 2014, “Il mercante di anime” nel novembre 2014, “Innocente condanna” nel giugno 2015, tutti pubblicati con la casa editrice GDS “Spectrum” nell’aprile 2015 con Ophiere edizioni. 

lunedì 2 gennaio 2017

Anteprima "Il tridente di Shiva" di Valentina Marcone

Una bella notizia per gli appassionati della serie "La croce della vita": esce il 13 gennaio 2017 un nuovo episodio della serie che ha come protagonista Deva, la simpatica Furia che abbiamo imparato a conoscere ed apprezzare nei tre libri precedenti.





Titolo: “Il Tridente di Shiva


IV volume della saga “La Croce della Vita”
Autrice: Valentina Marcone
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Sito web editore: www.natividigitaliedizioni.it
Data di uscita: ebook 13 gennaio 2017, cartaceo 20 gennaio
Genere: Paranormal Romance, Urban Fantasy
Collana: “Fantasy”


Prezzo: Ebook 3.99€, cartaceo 12€
Formato: ebook (epub, mobi, pdf) e cartaceo su Amazon
Lunghezza: 240 pagine (circa)




Sinossi:


 


Se avessi dovuto definire me stessa con quattro aggettivi avrei scelto: testarda, sincera, passionale e pacifica. Sì esatto, pacifica: nonostante fossi una temibile creatura mitica cresciuta da tre vampiri leggendari. non cercavo lo scontro se potevo evitarlo, ma a volte ci sono guerre a cui non puoi sottrarti. A volte sei costretto a difenderti, a non farti metter i piedi in testa, ad alzare la testa e dire ‘Basta!’; non sai se vincerai, magari sarà l’ultima cosa che farai, magari sarà il tuo momento di gloria, questo non lo sai. Sai solo che tu non sei fatta per seguire, non sei fatta per nasconderti, non sei fatta per abbassare la testa e dire ‘grazie’ ogni volta che il tuo padrone ti porta da mangiare, tu sei fatta per lottare, sei fatta per essere libera e non puoi permettere a nessuno di avere potere sulla tua vita.


C’è chi si accontenta di essere una pecora tutta la vita, e poi c’è chi preferisce ruggire come un leone, anche se quel ruggito sarà quello che ti porterà alla morte.”


 


Quarto parte della serie Paranormal Romance “La Croce della Vita”, con “Il Tridente di Shiva” vedrete la Furia Deva diventare adulta mentre dovrà fare i conti con una nuova, misteriosa minaccia...


 


 


L'autrice


 


Valentina Marcone, nata nella provincia di Salerno nel 1986, laureata di Farmacia all’università di Salerno, ha una sola grande passione: i libri. Che essi siano di scuola, di favole, di storia, di letteratura classica, non ha importanza, purché scritti in inglese o italiano. Adora il genere fantasy, tanto che il suo primo libro ha come protagonista una Furia. Le piace pensare di non raccontare storie, ma creare personaggi che plasmano da soli la loro storia.


Ha pubblicato con Nativi Digitali Edizioni:



mercoledì 21 dicembre 2016

Segnalazione "Il profumo della tempesta" di Erielle Gaudì



Ritorna il tenebroso Richard Bradley, capitano della Silver Star, in una nuova, emozionante avventura.

Il viaggio del veliero verso la lontana Cina si sta rivelando sempre più irto di pericoli e oltre alla furia degli elementi Richard dovrà fronteggiare un nemico insidioso, che si nasconde nell'ombra ed è deciso ad annientarlo con ogni mezzo, anche a prezzo della vita di una donna innocente.

Riuscirà a salvare Isabel e conquistare il suo cuore? 



Sinossi:


Non è facile essere l'unica donna a bordo di una nave. Soprattutto se l'affascinante capitano è rude e dispotico e i marinai ti guardano come se fossi una strega. Lo sa bene Isabel, una giovane donna che si ritrova suo malgrado a bordo della Silver Star durante il lungo viaggio verso la Cina.
L'impavido capitano Bradley governa la sua nave con pugno di ferro e non teme niente e nessuno. Ha sempre snobbato le fragili bellezze vittoriane e non è mai stato innamorato. Solo lei, quell'altera bellezza spagnola è stata in grado di farlo capitolare:  Isabel è la sua unica debolezza... una debolezza che sfrutterà chi sta cercando ogni opportunità per sabotare il viaggio.
Divenuta un bersaglio, Isabel si troverà in grave pericolo e dovrà lottare per salvarsi la vita. Ma chi potrebbe desiderare la sua morte?
Continua il viaggio della Silver Star, fra mille avventure, rovente passione e la promessa di un amore ineluttabile come il destino. 

Citazione:

"Pelle contro pelle, i tuoi occhi su di me, il tuo odore, la bocca nel buio che mi bacia e sussurra tenere parole d’amore.  E tutta la vita per dimenticare...  o ricordare."







Titolo: Il profumo della tempesta
Autore: Erielle Gaudì
Editore: selfpublishing
Genere: Romance storico
Serie: Trilogia dei Profumi
Pagine: 253
Disponibile solo in Ebook
Sito per l'acquisto: Amazon

Prezzo: € 2,99
Gratis su Kindle Ulimited

Non dimenticate il primo libro della Trilogia dei profumi: "Sandalo e Cannella" disponibile solo su  Amazon